FILOSOFIA DEL DIRITTO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA
FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza (sede di Priolo)

Filosofia del diritto I modulo
Anno accademico 2014-2015

(Docente: Alessio Lo Giudice)

Presentazione

L’insegnamento intende fornire gli strumenti per una comprensione critica dell’origine storico-concettuale e del significato filosofico di categorie e prassi giuridiche fondamentali. A partire da una generale riflessione sull’audacia culturale che contraddistingue la modernità alle sue origini, verrà seguito un percorso articolato in due fasi: la prima dedicata al concetto moderno di ordine giuridico e istituzionale, la seconda alla crisi di tale concetto attraverso le distorsioni di senso che oggi subisce la forma politica democratica.

Percorso delle lezioni

0. Il caso del processo a Galilei: pensare la modernità

I. L’ordine nella modernità

Sulla soglia della modernità: tradizione e ragione

Lo sguardo del soggetto e il metodo scientifico

La teoria moderna del contratto sociale

La sovranità dello Stato

La teoria dello Stato di diritto

La linea storicista

Liberalismo e costituzionalismo

II. La crisi dell’ordine attraverso la crisi della democrazia

Concetti di democrazia

Globalizzazione, politica, diritto

Le teorie della democrazia deliberativa

La frammentazione dell’interesse generale

Lo scarto tra il contratto sociale e la retorica contrattualista

La difficile legittimità nello spazio pubblico contemporaneo

Democrazia senza limiti o democrazia infondata?

Metodo didattico

La tradizionale didattica frontale sarà integrata da opportunità di partecipazione attiva degli studenti ad alcune presentazioni in aula sui temi del corso.

Testi consigliati

A. Lo Giudice, La democrazia infondata. Dal contratto sociale alla negoziazione degli interessi, Carocci, Roma 2012

e

B. Montanari (a cura di), Luoghi della filosofia del diritto. Idee strutture mutamenti, seconda edizione, Giappichelli, Torino 2012, limitatamente ai saggi di G. Magrì (pp. 53-97), B. Montanari (pp. 171-207), S. Amato (pp. 211-232), A. Lo Giudice (pp. 275-311), A. Andronico (pp. 313-339)

N.B. Con gli studenti frequentanti potrà concordarsi una variazione del programma che tenga conto del percorso delle lezioni e del materiale utilizzato dal docente in aula.




PROGRAMMA DI FILOSOFIA DEL DIRITTO II MODULO

Filosofia del diritto (2° MODULO):

Deontologia professionale, logica ed argomentazione giuridica;

sociologia giuridica; informatica giuridica.

 

Prof. Giuseppe Foti

======





I)                   Sociologia giuridica:

L’approccio sociologico al diritto – l’azione sociale – l’impatto del diritto sul comportamento dei consociati – diritto e ruoli.



TESTO CONSIGLIATO

Vincenzo Ferrari, Diritto e società. Elementi di sociologia del diritto, Editori Laterza, 2004: capitoli: I, III, V.





II)                Deontologia professionale, logica ed argomentazione giuridica:

La deontologia – le norme deontologiche – la codificazione – principi generali – doveri dell’avvocato.

L’argomentazione forense – le forme della difesa: le parole, la logica, la sintesi, la fantasia.



TESTO CONSIGLIATO

Remo Danovi, Manuale breve. Ordinamento forense e deontologia, Giuffrè, 2016: pp.: capitoli VI, X, appendice.



III)             Informatica giuridica:



Informatica documentaria – interpretazione della legge – informatica giudiziaria – informatica e dinamiche evolutive – informatica giuridica e diritto dell’informatica.



TESTO CONSIGLIATO

Renato Borruso, Riflessioni sull’informatica giuridica, in: www.giurisprudenza.unipg.it/ files/generale/...inf/borrusoinfgiur.pdf









N.B. L’esame si svolgerà in modo orale.

I corsisti usufruiranno di significative agevolazioni da concordare in sede di svolgimento delle lezioni

Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

Info e Contatti

Via A. De Gaspari 17 Priolo Gargallo SR

+39 0931767464 SEGRETERIA STUDENTI

+39 09311663731 AMMINISTRAZIONE

+39 0931768093 FAX

info@cumegaraibleo.it

Newsletter

Iscriviti alla NewsLetter del C.U.M.I.

Cerca